Alessandro Giancane, CEO & Founder di Vesenda, ha spiegato l'importanza di rendere le organizzazioni sempre più green a partire dalle tecnologie, durante una puntata di Sustainable Future, trasmissione di Class CNBC (canale 507 di Sky) condotta dalla giornalista Silvia Berzoni,
«Nella scelta delle tecnologie da adottare, le organizzazioni dovranno sempre più considerare che una parte importante del consumo energetico dipende dal software, che oggi non è pensato in ottica green. Il modo in cui il software è stato progettato, sviluppato e distribuito può infatti avere un impatto importante sia sull’ambiente che sulla sostenibilità aziendale. Il low-code contribuisce a diminuire questo impatto e salvaguardare le emissioni, oltre che tempi, risorse ed investimenti. Piattaforme low-code o no-code come eLegere aiutano quindi le grandi aziende a raggiungere i loro obiettivi ESG, una misura di performance sempre più importante per gli stakeholder.
Ha spiegato Giancane durante l'intervista.
L'obiettivo di Vesenda è sostenere le organizzazioni nella transizione digitale e renderla più smart e sostenibile grazie ad eLegere, prima piattaforma low-code italiana per lo Smart Operational Process (SOP) Management.»
Riguarda l'intero intervento nel video qui sotto: